Exprivia: Favuzzi, fatturato oltre i 400 mln in 6-7 anni (stampa)

27 Apr 2011 12:27 CEDT Exprivia: Favuzzi, fatturato oltre i 400 mln in 6-7 anni (stampa)

MILANO (MF-DJ)–Il target del piano triennale di Exprivia prevede il raddoppio del fatturato che dovrebbe attestarsi intorno ai 200 mln, ma il gruppo puo’ “accedere a un ulteriore livello di dimensioni dell’impresa, che ci proietterebbe oltre i 400 mln euro nell’arco di sei o sette anni. Vogliamo essere un system integrator di media grandezza, ma su scala europea, essere in grado di gestire contratti di entita’ due, tre volte superiore rispetto alla media attuale”. Lo ha dichiarato il presidente e a.d. di Exprivia, Domenico Favuzzi, in un’intervista a Data Manager Online, aggiungendo che “stiamo uscendo dalla fase piu’ dura della crisi finanziaria ed economica e pensiamo di poter contare su una serie di condizioni che possano farci progredire”.L’obiettivo di Exprivia e’ consolidare le attivita’ sul mercato italiano, puntando alla leadership nei settori sanita’ ed Erp. La societa’ punta infine su una serie di iniziative che mirano a una netta espansione, anche fuori dalla nostra geografia, attraverso nuove acquisizioni in Italia e all’estero. Fondamentale risulta anche l’ingresso in mercati come l’Egitto, la Romania e il Brasile dove l’azienda pugliese sta gia’ partecipando a gare concorrenti pubbliche insieme a partner globali. red/alb alberto.chimenti@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

April 27, 2011 06:27 ET (10:27 GMT)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)