CINEMA: SUL WEB TRAILER PIRATATO DI DRAGON TATTOO

CINEMA: SUL WEB TRAILER PIRATATO DI DRAGON TATTOO
E’ PIACIUTO AI FANS DI FINCHER
ROMA
(ANSA) – ROMA, 31 MAG – Un trailer piratato della versione americana diretta da David Fincher del film The Girl With The Dragon Tattoo (Uomini che odiano le donne) è uscito da pochi giorni sul web provocando prima un piccolo giallo e poi una serie di reazioni positive tra i fans del regista di Seven e dello scrittore Stieg Larsson, autore del romanzo da cui la pellicola è tratta. Molti siti hanno presentato il trailer avvertendo che era stato illegalmente registrato in una sala europea e messo su You-tube da un utente olandese. Ma poco dopo un portavoce della Sony ha spiegato che il trailer era stato mostrato in alcuni cinema americani prima della proiezione del film Una notte da leoni 2 e lì sarebbe stato piratato. In effetti il trailer, montato con ritmo incalzante, è all’inizio un po’ mosso come se fosse stato appunto rubato con una cinepresa a mano, ma nonostante questo su internet è piaciuto molto ai fans di Fincher che hanno riconosciuto l’inconfondibile stile del regista. Alcuni hanno avanzato l’ipotesi che il pirataggio sia solo una montatura pubblicitaria. Interpretato da Daniel Craig e Rooney Mara, Uomini che odiano le donne uscirà  il 21 dicembre negli Usa e in alcuni paesi europei, tra cui Svezia e Germania. (ANSA).
NF/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)