Sony: accusata di aver minimizzato compromissione dati (stampa)

TOKYO (MF-DJ)–Sony Computer Entertainment Inc. conosceva bene a fine aprile la portata della compromissione dei dati della rete PlayStation Network, ma aveva annunciato pochi danni. È quanto riporta la Kyodo News, citando un documento emesso dal Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria. La questione solleva il sospetto che la divisione giochi di Sony Corp. abbia deliberatamente tentato di minimizzare la gravita’ della situazione decidendo di non rivelare completamente i fatti. Il gruppo giapponese era gia’ stato criticato per non aver agito immediatamente in risposta all’incidente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)