MANOVRA: LODO; FINOCCHIARO, BELL’INIZIO PER ‘PARTITO ONESTI’

Condividi

MANOVRA: LODO; FINOCCHIARO, BELL’INIZIO PER ‘PARTITO ONESTI’
ROMA
(ANSA) – ROMA, 5 LUG – “Stiamo assistendo oggi ad un vergognoso balletto nel Pdl e nella maggioranza sulla norma che riguarda il Lodo Mondadori”. Lo dice la capogruppo del Pd al Senato Anna Finocchiaro commentando le diverse prese di posizione della maggioranza sulla norma della manovra che blocca il maxi risarcimento che Silvio Berlusconi deve a Carlo De Benedetti. “Da una parte – osserva – c’é Ghedini che dice di non saperne nulla, dall’altra c’é il ministro Sacconi che parla di una norma equilibrata. E mentre la Lega fa trapelare il suo stupore e il suo imbarazzo, Tremonti annulla la sua conferenza stampa di presentazione della manovra. In tutto questo, il ministro segretario del PdL Alfano, dopo che il vicepresidente del Csm Vietti ha detto che quella norma stravolgerebbe il sistema perché violerebbe il principio di uguaglianza, non batte un colpo”. “Davvero un bell’inizio per il Partito degli onesti”, conclude Anna Finocchiaro. (ANSA).