CENSIS: WEB MEZZO PIU’ CREDIBILE INFORMAZIONE, BUONA REPUTAZIONE RADIO

Condividi

(ASCA) – Roma, 13 lug – E’ internet il mezzo di informazione piu’ credibile per gli italiani. Lo rileva il rapporto Censis-Ucsi, presentato oggi, che sottolinea come in un range che va da 1 a 10 , televisione e carta stampata non raggiungano il punteggio della sufficienza in termini di reputazione, secondo l’opinione degli italiani: 5,74 e’ il voto medio registrato dalla credibilita’ delle informazioni tratte dalla televisione (solo i giovani di 14-29 anni assegnano un punteggio sopra la sufficienza, pari a 6,12) e 5,95 e’ il voto dato ai giornali (sono ancora i giovani a salvarli, con un punteggio di 6,65). Maggiormente credibili sono ritenute le informazioni date alla radio (6,28) e soprattutto quelle pubblicate su Internet (6,55). Ancora una volta sono i giovani i piu’ fiduciosi, che assegnano un 6,80 alla radio e un 6,78 al web, percepito come un mezzo piu’ libero e ”disinteressato”.