TV: LITTIZZETTO “LA7 BELLA TELEVISIONE MA PREFERISCO LA RAI”

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – “La7 e’ una bella televisione ma preferisco la Rai”: non ha dubbi Luciana Littizzetto ospite del Giffoni Film Festival. “Voglio rimanere in Rai dove c’e’ un pubblico normale, la gente non e’ ancora abituata a schiacciare il tasto 7 – spiega -. Mi piace andare al mercato e incontrare la signora che si e’ divertita a vedermi e ascoltarmi la sera prima. Il pubblico puo’ vedere cose importanti, non solo le solite boiate. Io sono un saltimbanco, porto leggerezza, e’ vero, ma sono all’interno di un contenitore che boiata non e'”.
“Liberta’ al cinema e in tv? Io dico quello che voglio, l’ho sempre fatto, magari becco qualche querela, ma bisogna essere sfacciati e coraggiosi altrimenti non si va da nessuna parte”, ha aggiunto la Littizzetto e, a chi le chiede che fine fara’ secondo lei il direttore del Tg1 Augusto Minzolini, con lo sguardo irriverente che la contraddistingue, risponde: “Non so cosa fara’, ma soprattutto non so che fine faro’ io!” Della politica italiana e dei politici del nostro Paese contesta la modalita’ dell’agire: “Potrebbero essere anche bravi – sottolinea la Littizzetto – ma sono troppo presuntuosi. Meno male che sono stati in grado di vedere e capire che si era arrivati con l’acqua alla gola e hanno preso una decisione unanime”.