MURDOCH: SCANDALO SFIORA PIERS MORGAN DELLA CNN

EX DIRETTORE DAILY MIRROR E SUCCESSORE LARRY KING SU TV USA

(ANSA) – LONDRA, 13 LUG – Lo scandalo delle intercettazioni sfiora Piers Morgan, ex direttore del Daily Mirror, e oggi successore di Larry King in un seguito talk show serale della Cnn. Parlamentari britannici hanno detto che Morgan dovrebbe essere interrogato sotto giuramento dopo che un blogger di destra, Paul Staines che scrive sotto lo pseudonimo di Guido Fawkes, ha attirato l’attenzione su un passo dell’autobiografia del giornalista. In questo passo Morgan parla del “piccolo trucco” di inserire un codice di quattro cifre che permette a “chiunque” di chiamare un numero e “sentire tutti i tuoi messaggi”. Parlamentari Tory e Lib Dem hanno chiesto che Morgan sia sentito nel’ambito dell’inchiesta sulle intercettazioni. La star della Cnn ha diretto il Daily Mirror dal 1995 al 2004 e prima è stato lo specialista di show business del Sun ed ex direttore di News of the World.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo