MURDOCH: BLAIR, NON A MIO AGIO CON RAPPORTO MEDIA-POLITICA

(ANSA) – LONDRA, 14 LUG – Tony Blair ha dichiarato alla BBc che quando era primo ministro “non era a proprio agio” nel rapporto tra media e politici. L’ex premier ha ricordato la sua definizione di “media selvaggi” di qualche anno fa e ha sottolineato che i nuovi media cambieranno i metodi di comunicazione. Blair dice inoltre di aver “aspettato molto tempo” questo dibattito. I commenti di Blair – considerato da tutti un grande comunicatore e che nel 1997 riuscì a tirare dalla sua parte il Sun di Murdoch – sono stati accolti con un certo stupore, alla luce anche di una storia riportata domenica scorsa dal Mail on Sunday, secondo cui l’ex primo ministro avrebbe chiesto a Gordon Brown di fare pressioni su Tom Watson, un parlamentare laburista che da tempo perora la causa di un’inchiesta sullo scandalo delle intercettazioni, affinché abbando

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo