Google/ Utili II trimestre cresciuti del 36%, battute le stime

Condividi

Profitti per 2,51 mld Usd, forte richiesta di pubblicità  on-line

New York, 15 lug. (TMNews) – Secondo trimestre in positivo per il colosso informatico Google, che batte le stime degli analisti e riporta una crescita degli utili del 36%. Il rialzo è da attribuire a una significativa crescita nella domanda di pubblicità  online: il numero di volte che gli utenti internet hanno cliccato sugli annunci pubblicitari e hanno generato profitti è aumentato del 18% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. “Abbiamo avuto un gran trimestre”, ha commentato l`amministratore delegato Larry Page. Nel corso dell’anno Google ha assunto 2.500 persone, portando il numero dei suoi dipendenti a 28.768, 450 dei quali in seguito all’acquisto di Ita Software, riporta l’azienda.
Da aprile a giugno di quest’anno il gigante tecnologico ha riportato utili per 2,51 miliardi di dollari, 7,68 dollari per azione, in rialzo rispetto allo stesso periodo dell`anno precedente, quando i profitti erano stati di 1,84 miliardi, 5,71 dollari per azione. Escluse le voci straordinarie, gli utili netti si sono attestati a 8,74 dollari per azione.
Il maggiore motore di ricerca su internet del mondo ha chiuso il trimestre con un giro d`affari di 6,92 miliardi di dollari. I risultati hanno battuto le stime degli esperti che stimavano per il gigante di Mountain View un utile di 7,84 dollari con un giro d`affari di 6,54 miliardi.