CINEMA: DA AVATAR A HARRY POTTER, LE PARODIE DI GREGGIO AL GIFFONI

Condividi

(ASCA) – Roma, 16 lug – ”Un grande omaggio al cinema”. Ezio Greggio parla cosi’ di ”Boxoffice 3d”, il primo film italiano in 3d che uscira’ il prossimo 9 settembre nelle sale italiane per la Moviemax. Greggio, che del film e’ regista e protagonista, e’ al Giffoni Film Festival per presentare in anteprima alcune immagini della pellicola. ”E’ una parodia di molti film che sono rimasti nella nostra memoria – spiega – da Harry Potter al Signore degli Anelli, dal Gladiatore a Zorro al Codice Da Vinci. Il cast va da Maurizio Mattioli a Enzo Salvi, da Antonello Fassari a Biagio Izzo, da Anna Falchi, da Gigi Proietti a Gina Lollobrigida: il film si conclude con un suo cameo: ”L’idea di avere la Lollo in un film del 2011 mi faceva impazzire – spiega – quando gliel’ho proposto ha preso un aereo da New York ed e’ arrivata. E mentre annuncia un nuovo progetto con Mel Brooks e un nuovo film da attore drammatico, lancia un appello al Governo: ”Il cinema e’ sotto attacco da tutte le parti, deve essere un mondo a parte, abbiamo bisogno di agevolazioni fiscali altrimenti andremo a girare all’estero”. In tv, spiega Greggio, ”tornero’ a settembre per fare ”Striscia’ e mai come quest’anno avremo argomenti da trattare. La polemica che c’e’ stata sul velinismo e’ stata assurda: c’e’ gente che ha confuso le nostre veline che nulla hanno a che fare con ragazze che vivono momenti di confusione”. A fine novembre, poi, tornera’ al suo Festival della commedia a Montecarlo, che dirige da anni, dove invitera’ il Giffoni Film Festival.