TABLOID GATE: LORD MYNERS, RIVEDERE PRESIDENZA J.MURDOCH DI BSKYB

Condividi

(AGI) – Londra, 16 lug. – “La presidenza ‘ereditaria’ dei Murdoch di BSkyB va rivista e anche la nomina di James Murdoch dovra essere rimessa in discussione in occasione dell’assemblea degli azionisti”. Lo ha affermato l’ex ministro del Tesoro britannico, Lord Myners, che ieri alla Camera dei Lords ha invitato “tutti gli azionisti di BSkyB a persuadere il figlio del magnate che non e’ piu’ appropriato per lui presiedere il board degli azionisti dal momento che si sono dubbi sufficienti sulla sua capacita’ di giudicare il business”. James Murdoch e’ presidente non-esecutivo della societa’ di cui News Corporation e’ il maggior azionista con il 39%, dal 2007. L’assemblea degli azionisti di BSkyB si tiene normalmente a ottobre-novembre di ogni anno. Una legge britannica sulla governance dei grossi gruppi industriali aggiornata al 2010 chiede che i direttori dei board delle 350 maggiori societa’ quotate del Paese vengano rinnovati ogni anno. Ma fino a oggi BSkyB era sfuggita a questa nuova regola.