Murdoch/ NewsCorp cercò per anni di insabbiare scandalo

Prove pagamenti alla polizia tenute nascoste per quattro anni

Roma, 19 lug. (TMNews) – Un gruppo di dirigenti e collaboratori di Rupert Murdoch avrebbe cercato per anni di nascondere le pratiche illegali alle quali ricorreva il tabloid The News of the World, e dopo lo scoppio dello scandalo intercettazioni avrebbe cercato di far passare la vicenda il più possibile sotto silenzio.
Come riporta il quotidiano statunitense The News York Times le prove dei pagamenti del tabloid alla polizia in cambio di informazioni non furono messe a disposizione delle autorità  se non dopo quattro anni; nel frattempo NewsCorp pagò forti somme di denaro alle persone coinvolte in cambio del loro silenzio, e lo stesso tabloid continuò a pagare ex giornalisti e impiegati le cui rivelazioni avrebbero potuto rivelarsi imbarazzanti.
Inoltre, venne distrutto il computer di uno dei direttori che conteneva delle e-mail compromettenti, e un memorandum interno che consigliava di assumersi delle responsabilità  per l’accaduto venne di fatto ignorato. Anche per questo l’audizione alla Camera dei Comuni di Murdoch e del figlio James, in programma oggi, promette di essere particolarmente severa.
“Il Parlamento è stato ingannato”, ha commentato il deputato conservatore John Whittingdale, presidente della commissione che interrogherà  oggi i Murdoch: i due dovranno chiarire l’effettiva estensione delle pratiche illegali, chi el abbia autorizzate e chi ne fosse a conoscenza.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo