Mondadori: accordo con Amazon su distribuzione e-book

Condividi

SEGRATE (MF-DJ)–Mondadori e Amazon hanno sottoscritto un accordo grazie al quale oltre 2.000 e-book trade del gruppo di Segrate saranno disponibili per i possessori di Kindle. I clienti europei potranno acquistare gli e-book di Mondadori attraverso Kindle store su Amazon.co.uk, Amazon.de e Amazon.com.
Le case editrici Mondadori, Einaudi, Sperling&Kupfer e Piemme, si legge in una nota, metteranno a disposizione degli utenti di Kindle in Europa migliaia di e-book attraverso i Kindle store. Ed entro Natale Mondadori arricchira’ l’offerta per i lettori con altri 1.000 titoli digitali, incluse tutte le novita’ di ciascuna casa editrice previste per il prossimo autunno-inverno. Il catalogo trade di Mondadori comprende piu’ di 10.000 mila titoli, di cui oltre 2.000 in formato e-book. A partire dallo scorso gennaio tutte le principali novita’ del gruppo sono state lanciate contemporaneamente in versione cartacea e in formato digitale. “L’accordo con Amazon rappresenta per Mondadori un importante tassello nell’ambito della piu’ ampia strategia di sviluppo digitale del nostro gruppo”, ha dichiarato Maurizio Costa, vicepresidente e a.d. di Mondadori. “Siamo certi che il 2012 segnera’ l’avvio a pieno ritmo del mercato e-book, di grandi potenzialita’ anche nel nostro paese, dopo un anno di studio e sperimentazione”, ha continuato Costa. “Un mercato in cui Mondadori ha l’obiettivo di giocare un ruolo trainante, mettendo a disposizione dei lettori entro il 2012 un patrimonio culturale di oltre 8.000 libri in formato digitale. E siamo particolarmente soddisfatti di compiere questo passo insieme ad Amazon”, ha concluso Costa. “Una delle priorita’ per Kindle e’ dare una scelta sempre piu’ ampia ai nostri clienti in tutte le lingue”, dichiara Greg Greeley, vicepresidente di Amazon Europa. “Abbiamo gia’ offerto agli utenti di oltre 100 paesi migliaia di titoli in lingua straniera. Ora, con Mondadori, siamo entusiasti di portare su Amazon.co.uk, Amazon.de e Amazon.com i titoli in lingua italiana per i lettori di Kindle in Europa”.