Rai/ Cda rinvia su Report, Usigrai chiede certezze per Gabanelli

Condividi

Indispensabile garantire alla redazione la copertura legale

Roma, 28 lug. (TMNews) – “In un momento non certo florido per l’Azienda, la Rai sembra poco interessata a difendere i suoi programmi di successo. Dopo la chiusura di Annozero (decisione su cui continuiamo a chiedere un ripensamento) e Vieni via con me, il CdA ha rinviato di nuovo la discussione sulla sorte di Report”. Lo ha dichiarato in una nota il vicesegretario Usigrai Daniela De Robert.
“Chiediamo – ha aggiunto- che si dia subito certezza a Milena Gabanelli e alla squadra di Report, che sia garantita loro la tutela legale per svolgere con serenita’ e piena liberta’ il prezioso e difficile lavoro di inchiesta. La tutela legale e’ un’indispensabile garanzia che la Rai, come ogni azienda editoriale, deve dare ai propri giornalisti se davvero vuole offrire un’informazione libera, indipendente, pluralista, al servizio dei cittadini e non dei poteri forti. Non c’e’ tempo da perdere. Report e’ una delle trasmissioni di inchiesta di punta della Rai. Il CdA prenda una decisione ricordando che l’unico editore di riferimento dell’azienda di servizio pubblico sono i cittadini”.