INTERNET: GB, VITTORIA SU PIRATERIA PER GIGANTI DI HOLLYWOOD

Condividi

(ANSA) – LONDRA, 28 LUG – Alcuni dei più importanti studi di Hollywood hanno vinto oggi una causa all’Alta Corte di Londra contro Bt, il più grande internet provider del Regno. Gli studi, tra cui Twentieth Century Fox, Paramount e Disney, avevano chiesto al giudice di obbligare Bt a togliere ai suoi utenti l’accesso a Newzbin2, un sito accusato di “flagrante” violazione dei diritti d’autore. Il sito ha circa 700.000 membri, si è recentemente spostato “all’estero” e i suoi gestori sono sconosciuti. Bt sosteneva che per questo motivo, non ricadeva nella giurisdizione britannica e che quando non spettava all’Alta Corte decidere. Ma il giudice ha deliberato a favore della Motion Pictures Association of America, l’associazione che rappresenta gli studi, che ora inoltrerà  alla Corte simili richieste per altri service provider. Il problema della violazione dei diritti d’autore, ha dichiarato il giudice “é ben conosciuto al giorno d’oggi” e la richiesta degli studi, ha aggiunto “rappresenta un tentativo da parte dei proprietari dei diritti di farli rispettare in maniera indiretta, quando tutti i tentativi di farli rispettare in maniera diretta hanno fallito”. (ANSA).