Cinema/Al via il Festival di Locarno: il 3 anteprima di “Super 8”

Condividi

Ospiti internazionali e il Pardo alla carriera a Ganz e Cardinale

Roma, 1 ago. (TMNews) – Prenderà  il via il 3 agosto la 64esima edizione del Festival del Film di Locarno, con la proiezione in Piazza Grande dell’attesissimo film di J.J. Abrams “Super 8”, prodotto da Steven Spielberg, che arriverà  nei cinema italiani il 9 settembre. Il 6 agosto sempre in Piazza Grande ci sarà  anche l’anteprima europea di un altro kolossal Usa, “Cowboys & Aliens”, con Daniel Craig, Harrison Ford e Olivia Wilde, che saranno ospiti della cittadina svizzera. Il festival, che si concluderà  il 13 agosto, proporrà  quest’anno un Concorso internazionale con 20 lungometraggi, di cui 14 in prima mondiale, provenienti da tutto il mondo, dall’argentino “Abrir puertas y ventanas” di Milagros Mumenthaler all’israeliano Hashoter di Nadav Lapid. In concorso anche un film italiano, “Sette opere di misericordia” di Gianluca e Massimiliano De Serio. Saranno 14 invece le opere del concorso “Cineasti del presente”, dedicato a opere prime o seconde provenienti dai paesi emergenti e ai cineasti più indipendenti. Saranno molti gli ospiti internazionali che arriveranno a Locarno nei prossimi giorni, per dibattiti, incontri e per ricevere premi speciali. A Bruno Ganz e a Claudia Cardinale verrà  consegnato il Pardo alla carriera, il 5 agosto verrà  assegnato invece il Pardo d’onore ad Abel Ferrara e il giorno successivo il pubblico del Festival avrà  la possibilità  di partecipare a una masterclass del regista americano. Il 7 agosto sarà  invece consegnato all’attrice francese Isabelle Huppert l’Excellence Award 2011 e il giorno stesso il pubblico potrà  assistere a una conversazione con l’attrice moderata da Jean-Marc Lalanne e Olivier Père. A Locarno arriverà  anche Gérard Depardieu, perché il festival quest’anno renderà  omaggio al sodalizio artistico tra lui e il regista Maurice Pialat, mostrando i film nati dalla loro collaborazione, come “Loulou” e “Sous le Soleil de Satan”. A Locarno quest’anno ci sarà  anche una grande retrospettiva dedicata a Vincente Minnelli, e a presentarla il 4 agosto arriverà  al festival l’attrice francese Leslie Caron, interprete di “Un americano a Parigi” e “Gigi”.