Matthias Hartmann, ceo del gruppo GfK Se

Condividi

Il 2 agosto 2011, Matthias Hartmann è stato nominato ceo del gruppo GfK, società  specializzata nella raccolta e nell’analisi delle informazioni di mercato relative ai prodotti di consumo. Hartmann prende il posto di Klaus L. Wà¼bbenhorst, che dopo 20 anni come membro del GfK Management Board, 13 dei quali come ceo, ha deciso di non rinnovare il suo contratto per motivi personali.  La nomina è effettiva a partire dal 1 gennaio 2012.  Laureato in Business management, Matthias Hartmann al momento ricopre la posizione di global head of strategy and industries nella divisione consultancy di Ibm Global Business Services, Ibm Group. Ha cominciato la sua carriera in Ibm nel  1988, occupandosi primariamente di banca ed assicurazioni in Germania, Europa e USA. Tra il 1993 ed i 2002 ha ricoperto diverse posizioni nel Gruppo Ibm, tra cui managing director di Ibm Unternehmensberatung GmbH. Nel 2005 è stato vice president di Ibm Group ad Armonk, USA, quale responsabile dello sviluppo strategico di diverse divisioni del gruppo. Nel mese di febbraio 2010 ha assunto l’incarico di  global head of strategy and industries, con responsabilità  globale di Ibm Global Business Services.