VIDEOGIOCHI: THE SIMS SBARCA SU FACEBOOK

Condividi

GIOCO INVENTATO 11 ANNI FA PER PC E CONSOLE

(ANSA) – ROMA, 24 AGO – Arriva anche su Facebook The Sims, il videogame inventato undici anni fa da Will Wright già  sbarcato su pc e console, che permette di creare un proprio alter ego virtuale e interagire con le vite social degli altri. Niente di nuovo, in realtà , a parte il fatto che The Sims Social si intreccia con una piattaforma di 700 milioni e passa di utenti del social network di Zuckerberg e che propone uno stile di vita ‘leggero’ fatto di amori, amicizie, ma anche litigi, scherzi e consumismo. Nel gioco si fanno infatti tanti acquisti e per soddisfare il proprio ego il Sim deve guadagnare sempre di più (può acquistare valuta virtuale con euro, una delle forme più usate dalle aziende di sviluppo giochi per monetizzare con i videogame). Non a caso quando il gioco fu lanciato tanti anni fa aveva per motto ‘Costruisci, compra, vivi’. Si inizia a giocare scegliendo l’aspetto e i tratti caratteriali del proprio personaggio (sono in tutto nove nella versione per Facebook). Poi si passa all’arredamento della casa, alla ricerca del lavoro, all’intrecciare relazioni di tutti i tipi con i vicini. Il gioco è sviluppato e distribuito da Electronic Arts, uno dei più grandi editori di giochi come Fifa e Medal of Honor, che ha capito che il nuovo mercato dei videogiochi sono proprio i social network già  invasi da Farmville e Zynga, dove gli investimenti sono anche più bassi.