Facebook cambia faccia, più privacy e flessibilità 

Condividi

Update nei prossimi giorni: per ogni tag servirà  l’approvazione degli utenti. Che decideranno a chi far leggere i loro post

Roma, 25 ago. (TMNews) – Facebook cambia faccia e rincorre Google Plus, il concorrente di Mountain View. Il social network più famoso del mondo diventerà  infatti più attento alla privacy e anche più flessibile. L’update dovrebbe essere lanciato nei prossimi giorni. L’innovazione principale riguarderà  la possibilità  di decidere, ogni volta che verrà  pubblicato un post, chi potrà  leggerlo e chi no fra i propri “amici”. La seconda novità : per ogni tag ci sarà  bisogno dell’approvazione dei singoli utenti che dovranno autorizzare la pubblicazione sul social network. Al riguardo, Mark Zuckerberg ne ha pensata anche un’altra: presto i tag potranno essere effettuati, previa autorizzazione, anche su contatti con cui non si è “amici”. Un evidente avvicinamento alle funzionalità  di Google Plus, a sua volta ispirato da Twitter dove non esistono “amici” bensì “followers”. Infine, la terza novità  riguarderà  il profilo di ognuno che sarà  più personalizzato, con la possibilità  di visualizzare in anteprima la propria pagina personale per verificare in che modo questa verrà  visualizzata dagli “amici”.