RAI: MERLO “BATTERE I NEMICI DEL SERVIZIO PUBBLICO”

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – “La posizione di Paolo Ruffini, attuale direttore di Rai3 e gia’ Direttore designato di La7, e’ certamente imbarazzante e poco chiara. Per lui, innanzitutto, e per tutta la Rai. Ora, per evitare che i liquidatori del servizio pubblico abbiano il sopravvento – da quelli come Fini che la vogliono privatizzare a chi lavora direttamente per la concorrenza fuggendo dalla Rai o organizzando le fughe a coloro che puntano solo ad una Rai addomesticata – vanno garantiti programmi, trasmissioni e contratti direttamente dal vertice aziendale senza indugi e senza essere condizionati da chi vuole affondare il servizio pubblico radiotelevisivo. Una garanzia che puo’ arrivare solo dal direttore generale Lei che ha introdotto da subito una forte discontinuita’ nella gestione della Rai”. Lo afferma il deputato del Pd Giorgio Merlo, vicepresidente Commissione Vigilanza Rai. (ITALPRESS).