Nokia annuncia il taglio di 3.500 posti di lavoro

(AGI/REUTERS) – Helsinki, 29 set. – Il colosso finlandese Nokia, numero uno mondiale per la produzione di telefoni cellulari, annuncia il taglio di 3.500 posti di lavoro entro la fine del 2012. A Cluj, in Romania, Nokia chiudera’ un impianto con 2.200 addetti. Gli altri licenziamenti riguarderanno le unita’ in Germania e negli Usa. Quest’anno Nokia scontera’ una contrazione delle vendite e dei profitti. A febbraio ha annunciato l’utilizzo del software Microsoft per i suoi smartphone, ma l’avvio della produzione dei nuovi prodotti, destinati a contrastare la concorrenza di Google e Apple, iniziera’ solo a fine 2011. Separatamente il fornitore di Nokia, Digia ha annunciato il taglio di 170 posti in Finlandia e ha fatto sapere che altri 80 licenziamenti potrebbero seguire.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci