Il ‘Sole 24 Ore’ vince il Prix Mobius per la miglior rivista su tablet

(AGI) – Roma, 3 ott. – ‘La Vita Nova’, il magazine digitale del Sole 24 Ore progettato e disegnato appositamente per iPad, si e’ aggiudicato il ‘Prix Mobius editoria multimediale alla miglior rivista in lingua italiana su tablet’ assegnato a Lugano nel corso della 15esima edizione del Premio Mobius Multimedia Lugano. Giunto in finale con altri pezzi grossi dell’editoria multimediale italiana su tablet, come R7 di Repubblica e Tuttolibri di La Stampa, ‘La Vita Nova’ si e’ aggiudicato il Premio, come ha spiegato il presidente della giuria Derrick de Kerckhove, “per l’esperienza pioneristica del settore unita alla capacita’ di sfruttare al meglio, nella ricchezza dei contenuti e nell’armonia grafica, le caratteristiche dell’interfaccia tablet”. Un riconoscimento internazionale che premia prima di tutto il grande lavoro della redazione, che ha visto impegnati fin dal primo numero Luca De Biase e i giornalisti della squadra di Nòva24 – il settimanale del Sole 24 Ore dedicato a ricerca e innovazione – e l’ufficio grafico interno del Sole 24 Ore, che ne ha curato direttamente e interamente il progetto, a realizzare un prodotto nativo per iPad che esplorasse in ogni numero le potenzialità  del nuovo “medium”. Ad esempio, il racconto multimediale sulle frontiere della scienza, dell’innovazione e della tecnologia proposto da ‘La Vita Nova’ ha riscosso anche l’apprezzamento del pubblico, arrivando a registrare oltre 28.000 download. “Siamo molto soddisfatti di aver ottenuto un riconoscimento internazionale cosi’ prestigioso – ha commentato Karen Nahum, direttore Business Unit Online Quotidiano-Area Digital del Gruppo 24 Ore, ritirando il Premio a Lugano – perche’ premia l’impegno del Gruppo 24 Ore a presidiare tutte le nuove frontiere dei media, dai tablet agli smartphone, e ci conferma l’importanza di continuare a percorrere questa strada sia per il gradimento del pubblico sia per quello degli investitori”. ‘La Vita Nova’ e’ scaricabile gratuitamente dall’App Store.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)