Priorità  assoluta a bambini e ragazzi per la Rai di Lorenza Lei

Roma, 5 ott. (TMNews) – “La televisione di servizio pubblico ha una priorità  assoluta: l’attenzione ai bambini e ai ragazzi”. Lo ha detto il direttore generale della Rai, Lorenza Lei, durante l’incontro con i rappresentanti di alcune Associazioni delle Famiglie, dei Genitori e dei Telespettatori (Forum delle associazioni familiari, Aiart, Moige e Cgd). “Si è avviato un gruppo di lavoro la cui finalità  è contribuire al monitoraggio qualitativo dell’offerta Rai e all’individuazione di proposte utili alla futura programmazione della tv di servizio pubblico. “Non solo Rai Ragazzi, Rai Educational, Rai Scuola – ha aggiunto Lei – ma tutta la programmazione generalista dovrà  sviluppare una sempre maggiore sensibilità  e capacità  di intercettare gli interessi del mondo giovanile. internet e i nuovi media – ha concluso – sono strumenti importanti che Rai deve saper declinare sempre più efficacemente in una logica di servizio pubblico”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi