Secondo Bernabè di Telecom I., resteranno solo tre operatori Tlc in Italia

ROMA (MF-DJ) – “In Italia non c’e’ piu’ posto per quattro operatori di telefonia mobile: non sono io a dirlo ma la durissima asta sulle frequenze 4G che si e’ appena conclusa, una specie di arena nella quale gli operatori hanno combattuto. E infatti 3 Italia e’ rimasta a secco degli 800 Mhz, la banda piu’ pregiata sulla quale noi, Vodafone e Wind eravamo obbligati a mettere le mani”. Lo afferma il presidente esecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabe’, in un’intervista a Il Sole 24 Ore, spiegando che “razionalizzazione del mercato non vuol dire che Telecom sia intenzionata a comprarsi 3”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci