Apple/ Anche milioni di cinesi ricordano Steve Jobs

Clienti lasciano fiori negli Apple Store

Shanghai, 6 ott. (TMNews) – Anche in Cina ricordano Steve Jobs.
Circa 35 milioni di internauti cinesi hanno reso omaggio al co-fondatore di Apple, morto di cancro a 56 anni, su Sina Weibo, il principale servizio di microblogging del paese, mentre negli Apple Store i clienti hanno lasciato fiori. I prodotti della casa di Cupertino hanno raggiunto una grande popolarità  in Cina, e la gente è disposta a rimanere in fila per ore per acquistarli. “Era un grande uomo, bisogna ricordarsi di lui”, ha detto all’Afp un uomo che portava una foto di Jobs e un mazzo di fiori bianchi (colore della morte in Cina), e che ha detto di aver fatto un’ora di macchina per recarsi in uno degli Apple Store di Shanghai. “Jobs faccia un buo viaggio”, ha detto Kai-fu Lee, ex direttore di Google in Cina e fondatore di un vivaio tecnologico denominato Innovation Works. “I suoi prodotti hanno cambiato il mondo – ha aggiunto -, il suo pensiero ha influenzato tutta una generazione”. “La stella gigante di una generazione è scomparsa”, ha commentato a sua volta Zhang Yaqin, presidente del Gruppo di ricerca e sviluppo di Microsoft in Asia-Pacifico, evidenziando che il nome dell’ultimo telefono della Apple, l’iPhone 4S, lanciato alla vigilia della morte del fondatore del marchio, significa “per Steve” (“for Steve” in inglese).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi