Apple/ Zuckerberg: “Grazie Steve, mentore e amico”

Il giovane fondatore di Facebook rende omaggio a Steve Jobs

New York, 6 ott. (TMNews) – Mark Zuckerberg, giovane fondatore e presidente del social network Facebook, ha reso omaggio a Steve Jobs, il co-fondatore di Apple morto nella notte all’età  di 56 anni, ricordandolo come un “mentore” e “amico”. “Steve, grazie per essere stato un mentore e un amico”, ha scritto Zuckerberg sul suo profilo pubblico su Facebook. “Grazie per aver mostrato che quello che hai costruito può cambiare il mondo. Mi mancherai”, ha aggiunto Zuckerberg, considerato a sua volta da molti come un visionario che sta trasformando internet con il suo social network.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi