Aperti i preordini per l’iPhone 4S

MILANO (MF-DJ) – Apple ha aperto nella notte i preordini per il nuovo iPhone 4S negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito, in Australia, in Francia, in Germania e in Giappone e fissato un prezzo per il modello base di 199 usd. Il lancio del nuovo melafonino, una versione rivisitata dell’iPhone 4, rappresenta un test fondamentale, scrive il Wall Street Journal, per il nuovo amministratore delegato Tim Cook e servira’ a capire se il dispositivo verra’ accolto bene dai fan dell’azienda di Cupertino dopo aver parzialmente deluso gli analisti. Senza dubbio l’entrata in gioco del carrier Sprint Nextel, che per la prima volta distribuira’ gli smartphone di Apple negli Stati Uniti alla pari di At&t e Verizon, spingera’ i volumi e anche l’emotivita’ dei fan dopo la morte di Steve Jobs potrebbe rappresentare un fattore in questo senso. Secondo le stime di Gene Munster, analista di Piper Jaffray, la societa’ vendera’ 25 mln di iPhone nel trimestre in corso.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci