Fs: Centostazioni prende il treno della pubblicità 

Condividi

ROMA (ITALPRESS) – Centostazioni (Ferrovie dello Stato Italiane – Archimede 1, Gruppo SAVE) ha siglato un accordo triennale con Trenitalia (Gruppo FS Italiane) per la promozione e la vendita degli spazi pubblicitari e per l’ideazione e realizzazione di progetti di comunicazione sull’intera flotta Trenitalia, compresi i treni Alta Velocità . L’accordo, in vigore da ottobre 2011 e di durata triennale, prevede la gestione in esclusiva, da parte di Centostazioni, degli spazi pubblicitari nonche’ delle iniziative di engagement e di distribuzione a bordo di tutti i treni: progetti mirati, in grado di venire incontro da un lato alle esigenze di visibilita’ dei partner – istituzioni, aziende, associazioni – dall’altro a quelle dei consumatori, sempre alla ricerca di informazioni che li supportino al meglio nel processo di acquisto di prodotti e servizi. Una nuova opportunita’ di business per la Societa’, che ha maturato negli anni un significativo know-how nella valorizzazione di immobili in ambito ferroviario. Centostazioni amplia, cosi’, il proprio asset e consolida la propria posizione nel mercato della pubblicita’ in Italia, mettendo a disposizione dei partner la propria esperienza ed un media mix flessibile e multimediale – dalle decor station, ai billboard tradizionali, dalle maxi installazioni, al digital signage, dalle attivita’ di engagement, al touch point e alla brand experience – per progetti di comunicazione a 360 gradi che accompagnino i clienti dall’arrivo nelle stazioni sino a tutta la permanenza a bordo dei treni. Anche il core-target diviene piu’ ampio, abbracciando sia i clienti dell’Alta Velocita’ sia quelli del trasporto nazionale e regionale. L’attivita’ di promozione e commercializzazione sul mercato nazionale degli investitori sara’ realizzata avvalendosi anche della partnership con Exomedia, struttura di marketing e vendita con consolidata esperienza sul target “Moving People”.