INTERCETTAZIONI: MERCOLEDI’ PRESIDIO ‘ANTI-BAVAGLALIO’ A PANTHEON

(AGI) – Roma, 10 ott. – Nuovo presidio mercoledi’ 12 ottobre in piazza del Pantheon, a partire dalle 17, contro il ddl intercettazioni, la “legge bavaglio”, promosso dal Comitato per la liberta’ e il diritto all’informazione.
“Da anni – sottolinea il segretario confederale della Cgil, Fulvio Fammoni – siamo costretti dal conflitto di interesse e dai guai del premier a batterci perche’ non venga messo il bavaglio all’informazione e perche’ la giustizia non sia ostacolata”. Il dirigente sindacale ricorda come “quindici mesi fa questa legge pareva si fosse arenata in modo definitivo, ma sempre e unicamente in concomitanza con problemi personali e giudiziari ha ripreso il percorso parlamentare: una coerente e ostinata opposizione a queste norme ha sempre prodotto e continua a produrre risultati”.
Nel merito del provvedimento, Fammoni osserva: “Adesso si parla di attenuazione delle norme: dai blog, al carcere, al collegio di giudici, allo stesso black out totale previsto fino alla udienza filtro. Si fa trapelare che non si ricorrera’ alla fiducia e addirittura per le difficolta’ nella maggioranza un possibile rinvio”. Nelle pieghe di questa pratica il segretario confederale Cgil intravede “una tattica parlamentare usuale del centro destra: puntare altissimo per poi ripiegare, mostrando ‘disponibilita” ma comunque portando a casa norme negative”.
“Cosa ci sara’ di vero non lo sappiamo – continua l’esponente Cgil – ma qualunque risultato se ci sara’ e sara’ positivo sara’ frutto di questo caparbio movimento di protesta e ce lo intesteremo. Dara’ ulteriore spinta all’iniziativa. Ma non basta per l’informazione e non basta per le tante norme sbagliate sulla giustizia di cui cosi’ poco si parla”. Per questo, conclude Fammoni, “mercoledi’ saremo ancora in piazza e per questo continueremo la mobilitazione per tutto l’iter parlamentare, ogni cittadino che non vuole una legge sbagliata e incostituzionale continuera’ ad essere presente, dicendo: contro la legge bavaglio ‘Io ci saro””. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo