TV: I SIMPSON NON CHIUDONO. PER I BOOKIE UN NUOVO FILM A QUOTA 2

(ASCA) – Roma, 11 ott – Rischiavano di chiudere i battenti dopo ben 23 stagioni in tv, ma dopo l’accordo economico raggiunto tra i doppiatori della serie e Fox, i fan dei Simpson possono stare tranquilli per altri due anni: Homer, Marge, Lisa, Bart e la piccola Maggie resteranno in tv almeno fino alla stagione 2013-2014, ma rimane incerta la possibilita’ che la serie possa continuare a lungo. Per i quotisti di Ladbrokes, la possibilita’ che vengano realizzate meno di otto stagioni, come si legge su Agipronews, e’ data a 1,66, mentre l’ipotesi che Matt Groening possa sceneggiare nove o piu’ stagioni del popolarissimo show e’ quotata a 2,10. I fan della famiglia piu’ amata, e scorretta, d’America, comunque, restano in attesa del secondo film tratto dalla serie: la possibilita’ che venga realizzato entro il 2015 e’ bancata a 2,00.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi