RAI: SETTE MILIONI SU RAI1 PER GLI AZZURRI DI PRANDELLI

Condividi

(AGI) – Roma, 12 ott. – Grande interesse dei telespettatori per la diretta di Italia-Irlanda del Nord, la partita della Nazionale che ieri in prima serata su Rai1 ha registrato in media un ascolto di 6 milioni 981mila telespettatori e uno share del 24.21. In particolare, il primo tempo ha realizzato 7 milioni 420mila con il 25.13 e il secondo 6 milioni 541mila pari al 23.24. Inoltre, le interviste del dopo gara sono state seguite da 3 milioni 379mila spettatori con il 14.37 di share. Da segnalare gli ascolti a livello record ottenuti da Rai Sport1 sul digitale terrestre: al termine dell’incontro, la trasmissione “Direttazzurra Dopopartita” e’ stata vista da 269mila telespettatori con uno share dell’1.53. Rai1 si e’ confermata leader del prime time con 6 milioni 521mila telespettatori pari al 22.61 di share e delle 24 ore con il 19.03. Rai2 ha proposto il telefilm “Criminal Minds”, che ha registrato nel primo episodio 2 milioni 773mila telespettatori con il 9.33 di share, nel secondo 3 milioni 19mila pari al 10.73 e nel terzo 2 milioni 253mila con il 10.50. Ottimo risultato su Rai3 per la puntata di “Ballaro'”, seguita da 4 milioni 654mila telespettatori e ha registrato uno share del 17.82. In totale, ampia vittoria Rai nel prime time con 14 milioni 168mila telespettatori pari al 49.12 di share; alle reti Rai anche la seconda serata con il 40.15 e l’intera giornata televisiva con il 42.58. In seconda serata “Porta a porta” e’ stato il programma piu’ visto con un milione 394mila telespettatori e il 14.98 di share. Molto bene su Rai3 “Sfide”, con un milione 311mila telespettatori pari al 10.17 di share. Da segnalare su Rai1 “L’Eredita’”, leader del preserale con 4 milioni 726mila telespettatori e il 22.17 di share ottenuti nel gioco finale. Nel pomeriggio di Rai3 la partita Under 21 tra Italia e Turchia ha ottenuto un ascolto di un milione 29mila spettatori con il 10.84 di share. (AGI)