EDITORIA: ANCHE LA LEV PARTECIPA ALLA BUCHMESSE DI FRANCOFORTE

(AGI) – Francoforte, 12 ott. – Anche quest’anno la Libreria Editrice Vaticana partecipa alla Buchmesse di Francoforte della quale si e’ aperta oggi la 63ma edizione. Il direttore della Lev, don Giuseppe Costa, ha inaugurato lo stand di oltre 80 mq che espone oltre cinquecento suoi titoli con lo sfondo di una scenografia da antica biblioteca. Ai giornalisti, don Costa ha spiegato che negli incontri con gli editori, settanta e piu’ in cinque giorni, cerchera’ di vendere il maggior numero possibile di libri i cui diritti sono ancora disponibili. “Fra i titoli di quest’anno – ha detto il religioso – si dara’ notevole rilievo a quelli che hanno per tema gli insegnamenti del Santo Padre e del Magistero in generale, come ‘Il potere dei segni’ di padre Leonardo Sapienza”. Interessano gli editori stranieri anche i libri dedicati al neo-beato Giovanni Paolo II, quali “Storia di un annuncio”, “Compagni di viaggio”, “Spalancate le porte a Cristo!”, la testimonianza del cardinale Tarcisio Bertone con “Un cuore grande” e quella del premio Nobel Lech Walesa “Sulle ali della liberta’”. Sono stati portati a Francoforte inoltre volumi di arte, di spiritualita’ e di particolare interesse per l’uso pastorale quale “Quando e come ricorrere alla Penitenzeria Apostolica” mentre nella collana dei cardinali e’ appena apparso un volume dell’ex prefetto per i religiosi che raccoglie i discorsi e le omelie del cardinale dal titolo “Stat crux dum volvitur orbis”.
Alcune pubblicazioni, ha aggiunto il direttore della Lev, per il loro particolare argomento potranno incuriosire gli editori che incontreranno i responsabili della Lev come il nuovissimo “Sport cristiano” di Stefano Pivato, rettore dell’Universita’ di Urbino, che pubblica un inedito di padre Semeria, e “Papa Benedetto XVI e il compito urgente dell’educazione” della pedagogista Paola del Toso. “Per ultimo – ha assicurato don Costa – sara’ un piacere ed un onore presentare al pubblico di editori e lettori della Buchmesse i due volumi ‘Ottant’anni della radio del Papa’, un lavoro intenso e minuzioso con il quale la Radio Vaticana ha voluto festeggiare il mondo della comunicazione vaticana dai radiomessaggi durante la seconda guerra mondiale alla tecnologia ancora in pieno sviluppo di internet. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo