Il World Magazine Congress 2013 in Italia con Fipp e Mondadori

SEGRATE (MF-DJ) – Il prossimo “World Magazine Congress” sara’ organizzato in Italia da Fipp (International Federation of the Periodical Press) in partnership con Mondadori. Il meeting, si legge in una nota, riunisce ogni due anni tutti gli editori di periodici del mondo e si terra’ a Roma nel 2013 dal 23 al 25 settembre. L’annuncio e’ stato fatto alla conclusione dei due intensi giorni di discussione a New Delhi, sede quest’anno della 38° edizione del congresso. Maurizio Costa, vice presidente e a.d. del Gruppo Mondadori, ha ricevuto l’incarico dal Presidente del board di Fipp, Chris Llewellyn, durante la cerimonia di chiusura. Costa ha guidato la delegazione di Mondadori che nei due giorni di congresso ha partecipato ai dibattiti e ai panel organizzati sui temi piu’ rilevanti per gli editori di magazine: dal peso sempre piu’ importante dei brand e dalla qualita’ dei contenuti editoriali, alle sfide digitali, fino all’impetuoso sviluppo dei mercati emergenti. “Siamo orgogliosi di avere la responsabilita’ di ospitare in Italia un appuntamento cosi’ prestigioso, cui parteciperanno le delegazioni e i rappresentanti di tutto il mondo del publishing internazionale”, ha sottolineato Maurizio Costa. “Il processo di trasformazione del mondo dei media e’ cosi’ rapido che avere anche nel nostro paese un’occasione di confronto di tale importanza e’ un’opportunita’ di assoluto rilievo. La scelta di Fipp ci rende inoltre ancor piu’ lieti poiche’ accredita Mondadori a livello internazionale quale azienda leader nel business mondiale dei magazine. Solo pochi anni fa avevamo un ruolo marginale sui mercati esteri: oggi siamo invece presenti in 22 paesi e Grazia, il nostro brand di punta, vanta 18 edizioni nel mondo, di cui nove settimanali. E’ stato un percorso molto rapido e di successo, che conferma la nostra strategia di crescita internazionale attraverso partnership con i principali editori”, ha concluso Costa. Oggi Fipp, con quasi 700 aziende e filiali associate in 61 paesi, rappresenta oltre 5.000 magazine, tra cui i principali brand leader nel mondo. Era dal 1977 che l’Italia non veniva scelta come sede del “Fipp World Magazine Congress”, che si tiene ogni due anni. Prima di New Delhi, le precedenti quattro edizioni si sono svolte a Londra, Pechino, New York e Parigi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo