La Sipra dà  i numeri al Cda Rai

Condividi

Audizione questa mattina in Viale Mazzini dei vertici Sipra (Aldo Reali, l’ad, e Roberto Sergio, il presidente) che hanno confermato al consiglio di amministrazione Rai le previsioni di raccolta pubblicitaria per il 2011 a 980 milioni di euro. Risultato possibile, hanno spiegato,   grazie all’andamento del fatturato che negli ultimi mesi, da luglio fino a ottobre compreso, vede un segno positivo dopo le difficoltà  del primo semestre. La chiusura a 980 milioni per il 2011   è   in linea con l’andamento del mercato pubblicitario televisivo: -2% sul 2010.