HDC: LEGALI CONFALONIERI ASSENTI, GIUDICI “INTERVENGA L’ORDINE”

(AGI) – Milano, 13 ott. – I difensori di Fedele Confalonieri, Vittorio Virga e Lucio Lucia, non si sono presentati al processo per il crac Hdc in cui il presidente Mediaset e’ imputato per favoreggiamento e dove i legali avrebbero dovuto tenere le arringhe finali. I giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Milano hanno deciso di trasmettere il verbale di udienza all’Ordine degli avvvocati (Roma per Virga, Milano per Lucia) affinche’ valutino la circostanza e decidano eventualmente l’avvio di un procedimento disciplinare. I giudici hanno considerato non valido l’impedimento addotto dai due avvocati impegnati a Roma nel processo Fastweb invitando il sostituto processuale, una giovane avvocatessa, a svolgere l’arringa. Il sostituto ha spiegato di non essere in grado di concludere anche perche’ non autorizzata a farlo. Il collegio ha cosi’ stabilito la trasmissione degli atti alla procura della Repubblica per abbandono di difesa. Pronta la replica di Vittorio Virga e Lucio Lucia: “Attendiamo di leggere il verbale di udienza per valutare la legittimita’ della decisione dei giudici. Eventualmente ricorreremo noi all’autorita’ giudiziaria”. (AGI)
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi