Giorgia Meloni: “Bene la p.a. online”

ROMA (ITALPRESS) – “In una nazione altamente burocraticizzata come l’Italia ritengo sia molto importante che la Pubblica Amministrazione scelga di approdare alle nuove tecnologie. Solo così potrà  essere sempre più accessibile, soprattutto per le nuove generazioni”. Così, il ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, commenta la messa on-line di www.dati.gov.it l’Hub degli open data della P.A. italiana, così come lo ha definito il ministro della Pubblica Amministrazione e dell’Innovazione, Renato Brunetta”. Lo afferma in una nota il ministro della Gioventù, Giorgia Meloni. “Per questo anche il ministero della Gioventù ha scelto di dotarsi di un’applicazione per smartphone, scaricabile sia dal sito ufficiale del ministero, www.gioventu.it, sia dal portale www.dati.gov.it. Con questa applicazione – prosegue il ministro Meloni – si avranno a portata di mano tutte le notizie, le opportunità , le informazioni, i bandi di gara, ma anche i video e la web radio dedicati al mondo dei giovani e realizzati dal Ministero”. “Mi auguro che la nostra presenza on-line, così come quella di tutta la Pubblica Amministrazione, possa crescere sempre di più. Il grande sforzo in questo senso che il ministro Brunetta sta compiendo – conclude Meloni – mi trova pienamente concorde”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi