Nasce la pagina internazionale della Fnsi per “stare in rete con il mondo”

E’ stata presentata il 18 ottobre 2011, nell’ambito del Festival Eurovisioni di Roma, la pagina web internazionale della Fnsi (www.fnsi.it/fnsi_international), realizzata con il sostegno della Open Society Foundation. “Bisogna stare in rete con il mondo”, ha dichiarato Franco Siddi, segretario generale della Fnsi, descrivendo le finalità  del progetto, pensato, tra le altre cose, per far sapere al pubblico internazionale cosa succede nel mondo della stampa italiana. Presente anche Roberto Natale, presidente della Fnsi, secondo il quale “l’Europa non può essere solo un insieme di regole economico-finanziarie, ma deve occuparsi anche dei diritti dell’informazione”.
Nel corso del Festival è stata illustrata anche la ricerca ‘I media digitali in Italia’, che fa luce sui cambiamenti del sistema dell’informazione a seguito del passaggio dalla tv analogica al digitale, dello sviluppo di nuove piattaforme e della convergenza tra tv tradizionale e telecomunicazioni. A riferire i dati del rapporto, i curatori Gianpietro Mazzoleni, Sergio Splendore (Università  degli Studi di Milano) e Giulio Vigevani (Università  di Milano Bicocca).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

David 2021, la miglior canzone è ‘Immigrato’ di Checco Zalone: Se lo sapevo venivo David 2021, la miglior canzone è ‘Immigrato’ di Checco Zalone: Se lo sapevo venivo

David 2021, la miglior canzone è ‘Immigrato’ di Checco Zalone: Se lo sapevo venivo

Spopola il divertente spot del turismo svizzero con De Niro e Federer Spopola il divertente spot del turismo svizzero con De Niro e Federer

Spopola il divertente spot del turismo svizzero con De Niro e Federer

1° maggio. Fedez attacca la Lega: “Rai voleva censurarmi”. Viale Mazzini smentisce. Di Mare: Dichiarazioni di Fedez gravi e infondate 1° maggio. Fedez attacca la Lega: “Rai voleva censurarmi”. Viale Mazzini smentisce. Di Mare: Dichiarazioni di Fedez gravi e infondate

1° maggio. Fedez attacca la Lega: “Rai voleva censurarmi”. Viale Mazzini smentisce. Di Mare: Dichiarazioni di Fedez gravi e infondate