Apple e Samsung si incontrano per discutere partnership

Condividi

SEOUL (MF-DJ) – I top manager di Samsung Electronics e di Apple si sono incontrati per discutere una partnership a lungo termine riguardante la fornitura di parti, nel bel mezzo della battaglia legale tra i due giganti tecnologici. Samsung, la maggiore società  tecnologica al mondo per ricavi, fornisce chip, schermi piatti e altre parti alla società  statunitense e allo stesso tempo compete con Apple nel mercato fortemente redditizio e ad alta concorrenza degli smartphone. “Abbiamo discusso sulle parti migliori che Samsung può fornire per il periodo 2013-2014”, ha dichiarato ai reporter al suo ritorno dagli Stati Uniti il chief operating officer e presidente di Samsung, Lee Jae-yong, l’unico figlio del presidente di Samsung Electronics, Lee Kun-hee. Jae-yong si trovava negli Usa per partecipare alla cerimonia di commemorazione di Steve Jobs e ha incontrato anche il nuovo Ceo di Apple, Tim Cook. Lee Jae-yong ha affermato che il gigante dell’elettronica continuerà  a fornire parti ad Apple per tutto il prossimo anno. Per quanto riguarda le questioni legali, il manager di Samsung ha dichiarato che la società  coreana continuerà  a competere “lealmente” con Apple nel mercato dei telefoni cellulari e che valuterà  insieme al management e ai consulenti legali di Samsung se proseguire la battaglia legale con la società  di Cupertino.