TELECOM:ANATEL,A SETTEMBRE TIM CONFERMATA SECONDA IN BRASILE

QUOTA MERCATO CRESCE A 26,04%

(ANSA) – MILANO, 19 OTT – Tim, la controllata di Telecom, conferma a settembre la seconda posizione conquistata sul mercato brasiliano già  in agosto. Tim è anche l’unico operatore a crescere con una quota di mercato che dal 25,99% si attesta al 26,04% mentre Vivo (che mantiene la prima posizione) lima la sua market share dal 29,54% al 29,49 per cento. E’ quanto mostrano i dati Anatel, che complessivamente registrano oltre 227 milioni di sim a settembre 2011 in Brasile. In nove mesi, il servizio mobile personale ha registrato più di 24,4 milioni di nuove competenze (il 12,03% nell’anno), il numero più alto negli ultimi undici anni. “Tim Brasil è la seconda società  di telefonia mobile del Paese e gode di reputazione e di riconoscibilità  da parte del mercato, dell’ opinione pubblica e della politica”, ha recentemente ricordato con il presidente esecutivo di Telecom Franco Bernabé, mettendo in evidenza il lavoro svolto dal management in Brasile. Sul Paese il gruppo continua a puntare, come dimostrato dall’aumento di capitale da 1,7 miliardi di reais (quasi 700 milioni di euro) chiuso a ottobre. Un’operazione realizzata “in condizioni difficili di mercato, durante una delle più grandi tempeste finanziarie degli ultimi decenni”, aveva commentato Bernabé ma il cui risultato “ottenuto in questo momento turbolento dimostra che quella di Tim Brasil è una storia di straordinario successo”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci