F.Telecom: Niel tra candidati per Orange Swiss

PARIGI (MF-DJ)–Il miliardario francese Xavier Niel, fondatore di Iliad, potrebbe presentare un’offerta per Orange Swiss, societa’ elvetica di telefonia mobile controllata da France Telecom. Lo ha riferito il quotidiano Les Echos aggiungendo che Niel, inserito da France Telecom nell’elenco dei potenziali candidati ad acquisire la divisione svizzera, potrebbe partecipare al processo di vendita a titolo personale e non attraverso Iliad. Il quotidiano precisa che il miliardario ha stretto un’alleanza con Goldman Sachs Group. France Telecom prevede di raccogliere circa 2 mld euro dalla vendita della sua unita’ di Svizzera, sottolinea Les Echos, ricordando che altri potenziali acquirenti sono Orascom Telecom Holding e diversi fondi di private equity. red/est/mur rosario.murgida@mfdowjones.it

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci