- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

RETE GIORNALISTE, SOLIDARIETA’ A COLLEGA INSULTATA DA BOSSI

DA CLASSE POLITICA MANCANZA RISPETTO PER DONNE E INFORMAZIONE

(ANSA) – ROMA, 26 OTT – La Rete delle giornaliste unite (Giulia) esprime solidarietà  alla collega Simona Zappulla insultata ieri da Umberto Bossi. “Al di là  della forma – si legge in una nota – c’é un problema di sostanza: l’assoluta, esplicita mancanza di rispetto per le donne italiane da parte della classe politica al governo, nonché una palese intolleranza per l’informazione e la sua funzione pubblica e democratica. Per questo ‘Giulia’ è indignata. In quale altro paese civile un leader politico, un ministro delle riforme potrebbe rispondere alla stampa con questa volgarità  tutta maschile”. La Rete delle giornaliste unite esprime “solidarietà ” alla collega e “invita l”uomo del ce l’ho durò a scusarsi pubblicamente”. (ANSA).