- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Internet/ Sette minori su 10 almeno per un’ora al giorno sul web

Ricerca Swg-Moige, oggi al via progetto ‘Per un Web sicuro’

Roma, 26 ott. (TMNews) – Da una ricerca condotta da Swg per il Moige è emerso che 7 minori su 10 navigano in rete quotidianamente. La loro fruizione di internet, secondo i genitori, è pari mediamente a 52 minuti al giorno, tempo che naturalmente aumenta col crescere dell’età , passando da poco più di mezzora al giorno tra i 6 ed i 7 anni e circa un’ora e mezza tra i 10 ed i 13. E’ la fotografia sui i giovani e il Web che emerge da una ricerca condotta da Swg per il Moige (Movimento italiano genitori). Dall’indagine, presentata questa mattina al Viminale alla presenza nell’ambito del progetto “Per un Web Sicuro”, è emerso che sei genitori sui dieci non nascondono di avere una forte preoccupazione per i figli: si temono soprattutto la pedofilia (44%), gli incontri pericolosi (39%), la pornografia (35%) e la perdita di contatto con la realtà  (35%). “I giovani – ha spiegato Maria Rita Munizzi, presidente Moige – hanno molta dimestichezza con la rete; tuttavia, ciò non significa che conoscano bene anche i rischi che possono derivare da un uso non corretto di internet, Per questo è necessario il ruolo di controllo dei genitori”. Milly Carlucci, testimonial dell’iniziativa, ha osservato che “come mamma ho sempre rivolto uno sguardo attento al web, controllando la navigazione dei miei figli e soprattutto parlando con loro, affinchè fossero informati con capacità  critica. Sulla rete noi genitori siamo principianti ed i nostri figli fuoriclasse, pertanto anche noi dobbiamo imparare per non restare indietro”. La campagna “Per un web sicuro” coinvolgerà  30 scuole medie in cinque regioni (Lazio, Lombardia, Piemonte, Campania e Puglia), e interesserà  oltre 10mila studenti e 21mila adulti tra genitori e docenti. Il progetto prevede incontri nel corso dei quali operatori discuteranno con i ragazzi le tematiche relative ad internet ed al suo corretto utilizzo. Il tour parte domani da Roma, dove rimarrà  fino al 10 novembre.