Apple/ Gli americani sognano un iPad sotto l’albero

La richiesta del tablet Apple batte quella di pace e felicità 

New York, 26 ott. (TMNews) – Se siete tra quelli che desiderano trovare un iPad sotto l’albero di Natale, sappiate che non siete i soli. La tavoletta Apple è in testa alla classifica dei regali più gettonati per questo dicembre. E’ il risultato di un sondaggio firmato da Consumer Electronics Association, la principale associazione che promuove la crescita nel mercato americano dell’industria elettronica. Dallo studio emerge che i tablet di Cupertino confermano l’alto gradimento tra i consumatori, battendo le richieste di abbigliamento. Anche i notebook si piazzano in cima alla lista dei regali più richiesti, seguiti da pace e felicità , che erano invece in testa l’anno scorso. La ricerca della Consumer Electronics Association, inoltre, fornisce alcune previsioni su come andranno le vendite nel periodo natalizio. Chi deciderà  di darsi allo shopping natalizio spenderà  in media 769 dollari. Una cifra che, nonostante la lenta ripresa economica, batte quella dell’anno scorso. Nell’elettronica, in particolare, la spesa media prevista è intorno ai 243 dollari, il 5 per cento in più rispetto al 2010. Un’altra ricerca, tuttavia, dà  uno spaccato meno roseo. Gli americani, secondo la National Retail Federation, spenderanno 704 dollari in media nel periodo natalizio contro i 718 dollari di un anno fa. Di questi tempi, un pò di austerity non guasta neanche a Babbo Natale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)