MEDIASET: UDIENZA FISSATA PER IL 21 NOVEMBRE

(AGI) – Milano, 26 ott. – Dopo aver tentato invano di collegarsi in videoconferenza con gli Stati Uniti, dove doveva essere sentito un testimone per rogatoria, i giudici della prima sezione penale del tribunale di Milano hanno aggiornato il processo Mediaset al 21 novembre. Non avendo avuto risposte sulla disponibilita’ per quella data da parte dei giudici di collegamento americani, non e’ certo che quel giorno possa svolgersi la rogatoria. Se dovesse celebrarsi l’udienza, il presidente del collegio di oggi, Giovanna Ichino, che ha sostituto Edoardo D’Avossa bloccato dal maltempo a La Spezia, ha comunicato che tra le questioni da affrontare c’e’ anche quella della prescrizione chiesta dalla procura per Mills e Del Bue. Il pm Fabio De Pasquale ha sollecitato il proscioglimento nei confronti di entrambi poiche’ il presunto reato di riciclaggio si e’ estinto il 4 ottobre scorso. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi