vice direttore di ‘Famiglia Cristiana’

Caporedattore centrale di Famiglia Cristiana da 11 anni, aveva raggiunto anche i requisiti per il prepensionamento e stava aspettando di lasciare la redazione milanese di via Giotto, ma l’editore – i paolini – hanno deciso di non privarsi della sua esperienza e l’hanno nominato vice direttore. Così, al giornale diretto da don Antonio Sciortino dal 1° ottobre Maurizio De Paoli affianca l’altro vice Fulvio Scaglione e se quest’ultimo si occupa in particolare, ma non solo, del sito web (famigliacristiana.it registra un +58% nei dati Audiweb luglio 2011 mentre le pagine ufficiali su Facebook sono apprezzate da oltre 22mila utenti attivi ogni mese), lui si impegnerà  soprattutto sull’edizione cartacea del settimanale. De Paoli è nato a Domodossola il 21 luglio 1950 e si laurea in filosofia nel 1975 all’università  Cattolica di Milano con una tesi in teoretica. Due anni dopo l’esperienza giornalistica come corrispondente della Val d’Ossola alla Gazzetta del Popolo dove rimane fino al 1981, impegnandosi anche nel periodo di autogestione del quotidiano torinese.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 421 – ottobre 2011

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ricardo Franco Levi rieletto all’unanimità alla presidenza Aie. Eletti anche 4 vicepresidenti: Messina, Tartaglino, Guida, Tarò

Ricardo Franco Levi rieletto all’unanimità alla presidenza Aie. Eletti anche 4 vicepresidenti: Messina, Tartaglino, Guida, Tarò

Sotto la lente Ue anche l’indipendenza dei media italiani. Preoccupano attacchi a giornalisti e riduzioni nelle redazioni

Sotto la lente Ue anche l’indipendenza dei media italiani. Preoccupano attacchi a giornalisti e riduzioni nelle redazioni

Tokyo, la pallavolista Paola Egonu porterà la bandiera olimpica alla cerimonia di apertura dei Giochi: Sfilerò per tutti gli atleti del mondo

Tokyo, la pallavolista Paola Egonu porterà la bandiera olimpica alla cerimonia di apertura dei Giochi: Sfilerò per tutti gli atleti del mondo