Athesis rafforza il quadrilatero

C’è da giurare che, fosse vivo oggi, persino quel pezzo di generale di Josef Radetzky si accarezzerebbe il baffo compiaciuto nel vedere quel che ne è del suo ‘quadrilatero’ dentro a cui fu costretto ad asserragliarsi nel ’48 mentre il popolo milanese e veneziano ormai aveva preso la marcia verso l’indipendenza. È infatti in quel perimetro – una zona che va da Vicenza a Brescia e da Mantova fino al Trentino – che Athesis, editrice veronese in gran fervore, ha dislocato le proprie batterie: tre quotidiani – L’Arena, Il Giornale di Vicenza, Bresciaoggi (di cui due leader nella loro area di diffusione), tre emittenti televisive – TeleArena, BresciaPuntoTv, TeleMantova – e una radiofonica – RadioVerona – per non parlare di siti Internet, free press, una editrice libraria e una agenzia.
Dopo l’entrata in funzione dello stabilimento tipografico a Caselle di Sommacampagna e l’uscita dell’Arena e del Giornale di Vicenza in edizione full color nel 2007, l’anno scorso sono arrivati investimenti attorno ai tre milioni di euro per lo switch off televisivo dall’analogico al digitale terrestre e per la trasformazione delle tivù a cominciare da TeleArena.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 421 – ottobre 2011

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

ERRATA CORRIGE – Gazzetta del Sud e Giornale di Sicilia

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale