- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Ict: Poste Italiane e Sap insieme nel mercato del cloud computing

ROMA (ITALPRESS) – Poste Italiane si prepara all’ingresso nel mercato Ict come fornitore di piattaforme tecnologiche e servizi di Cloud computing studiati per altri operatori postali e stringe un accordo di collaborazione con Sap, l’azienda che si occupa di soluzioni software per il business. L’intesa per la realizzazione del programma di innovazione è stata siglata dall’ad di Poste Italiane, Massimo Sarmi, e dall’ad di Sap Italia, Agostino Santoni, nella cornice dell”Innovation Day’ promosso da Sap a Walldorf, il centro tedesco nei pressi di Francoforte in cui ha sede la società . Sap e’ da anni partner tecnologico di Poste Italiane per la gestione dei processi logistici, vendite ed enterprise e l’accordo potenzia la cooperazione tecnologica tra le due società . A breve entreranno a far parte dell’accordo i due player tecnologici internazionali Accenture e Selex Elsag (Gruppo Finmeccanica). In particolare, l’accordo di collaborazione ha l’obiettivo di analizzare e mettere a punto soluzioni innovative nel campo dei servizi di cloud computing, una forma avanzata di esternalizzazione dei sistemi informatici e delle piattaforme integrate ad uso di altri operatori postali, che si compie con la virtualizzazione delle informazioni dei servizi su internet, il cloud appunto, e la messa in comune delle risorse che possono essere condivise da imprese, privati o istituzioni che ne facessero richiesta nella modalità  di un servizio on demand, caratterizzato da un’estrema flessibilità  d’uso e dei costi di utilizzazione. A questo capitolo di ricerca e sviluppo, si aggiunge la realizzazione di specifiche attività  di business che Poste Italiane e Sap avvieranno congiuntamente per la fornitura al mercato postale dei prodotti e dei servizi Ict nati da questa collaborazione tecnologica.