Editoria: Gruppo Epf, Coppola presenterà  una ricapitalizzazione

(AGI) – Milano, 4 nov. – Prova la strada del concordato preventivo il gruppo editoriale Epf: la famiglia Coppola ha deciso di presentare una proposta di ricapitalizzazione per 2,5 milioni di euro che avverra’ “attraverso un progetto di concordato preventivo che e’ stato presentato oggi al Tribunale di Milano”. Prevista anche la cessione di alcuni asset mobiliari e immobiliari del gruppo, come il settimanale ‘Borsa&Finanza’, per il quale “sono in corso trattative di vendita” cosi’ come per il mensile ‘Tuttofondi’. Si tratta di un piano di ristrutturazione definitivo che arriva dopo una serie di aumenti di capitale, per oltre 25 milioni di euro complessivi a partire dal 2005. “L’impegno della famiglia Coppola – si legge in una nota – in questi anni ha permesso di garantire la continuita’ aziendale ma dato che il precedente indebitamento non ha consentito fino in fondo di risanare il gruppo, e’ stato deciso di produrre lo sforzo finale attraverso questo piano che prevede la ristrutturazione di Epf, la salvaguardia di molti posti di lavoro e il raggiungimento del break even, con la piena attuazione del piano”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo