Vincenzo Verardi, tech leader & senior Java software engineer di Lbi

Il 3 novembre 2011, Vincenzo Verardi è stato nominato tech leader & senior Java software engineer di Lbi. Lbi è un’agenzia che si colloca, da oltre un decennio, nel mercato italiano dei canali digitali, e possiede solide esperienze di marketing, creatività , user experience e tecnologia. Vincenzo Verardi, brindisino classe 1974, appassionato di tecnologia e computer da sempre, nel settembre 1997 diviene dipendente del Parco tecnologico e scientifico dell’area ionico salentino – Centro nazionale sviluppo nuovi materiali di Brindisi con funzioni di programmatore e amministratore di rete sistemi Unix e Windows. Nell’anno 2000 è dipendente dell’Ital Tbs S.p.a. di Trieste, con sede lavorativa presso l’Isbem di Brindisi creato e coordinato dal prof. Alessandro Distante, uno dei più importanti cardiochirurghi italiani. Nel 2000 Verardi è a Milano ed entra a far parte del gruppo Iona di Infostrada S.p.a. divenuta in seguito Wind S.p.a.. Nel 2002 Verardi passa a Postecom S.p.a. – Gruppo PosteItaliane, dove seguirà  i motori di ricerca del sito poste.it dove quando, cerca Cap, cerca ufficio postale e creando il servizio interno di statistiche. Nel 2004 viene coinvolto nel progetto del portale dell’automobilista per il Ministero delle infrastrutture e trasporti occupandosi dei sistemi di pagamento online con Bancoposta e riscontro dei bollettini securizzati.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Filippo Fabbri, direttore generale di Despar Italia

Filippo Fabbri, direttore generale di Despar Italia

Francesco D’Avanzo, account director di Ogury

Francesco D’Avanzo, account director di Ogury

Francisco Garcia, country chief digital officer di Novartis Italia

Francisco Garcia, country chief digital officer di Novartis Italia