WIND: EFFETTUATO PRIMO PAGAMENTO 682 MLN PER FREQUENZE 4G

(ANSA) – ROMA, 4 NOV – Wind ha effettuato il primo pagamento, pari a 682 milioni di euro, in relazione alle frequenze di 800MHz e 2600MHz assegnatele in seguito all’asta competitiva per le frequenze di quarta generazione completata lo scorso 29 settembre. Lo comunica una nota della società  telefonica. Il pagamento dell’importo residuo, pari alla differenza tra il costo totale per le frequenze di 1.120 milioni di euro ed il pagamento già  effettuato, verrà  corrisposto in cinque rate annue a partire da novembre 2012. Il primo pagamento di 682 milioni di euro è stato effettuato con una combinazione di disponibilità  di cassa esistente in Wind per circa 182 milioni di euro e 500 milioni di euro prestati a Wind dalla controllata Wind Acquisition Finance. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci